Cerca
Maroon 5 - Firenze Rocks 2023

Maroon 5 - Firenze Rocks 2023

Visarno Arena

concerti

Maroon 5 - Firenze Rocks 2023

concerti

Maroon 5 - Firenze Rocks 2023
EVENTO TERMINATO
Avvertenze Le informazioni sugli eventi sono soggette a modifiche. Controlla il link di dettaglio dell'evento per gli aggiornamenti più recenti riguardanti prezzi, disponibilità e date.
  • Data
    18/06/2023
  • Orario
    16:00
  • Luogo
    Visarno Arena
  • Prezzo
    57,50 €
  • Acquista i biglietti
    Ticketmaster
  • Vai al sito web
Visarno Arena
Viale del Visarno, 14, 50144 Firenze FI

I Maroon 5 sono i primi headliner confermati di Firenze Rocks 2023 che si esibiranno domenica 18 giugno 2023.

Fondata negli anni Novanta dai compagni del liceo Brentwood di Los Angeles Adam Levine (voce e chitarra), Jesse Carmichael (tastiere) e Ryan Dusick (batteria), i Maroon 5 debuttano inizialmente come Kara’s Flowers e l’album The Fourth World nel 1997. Successivamente, con l’entrata del chitarrista James Valentine, la formazione rock pop californiana assume il nome di Maroon 5.

Nel 2002, la band guidata dal frontman Adam Levine ha pubblicato l’album di debutto Songs About Jane, spinto dai singoli Harder To Breathe, This Love, She Will Be Loved e Sunday Morning. Grazie al primo album, i Maroon 5 vanno in tour con artisti del calibro di Sheryl Crow, John Mayer, Michelle Branch, The Rolling Stones, Nikka Costa e Phantom Planet.

Il secondo album dei Maroon 5 It Won't Be Soon Before Long comprende i brani Makes Me Wonder (alla #1 della classifica Billboard Hot 100), Wake Up Call, Won't Go Home Without You e Goodnight Goodnight. Nel 2010 è uscito Hands All Over, anticipato dalla canzone Misery. Moves Like Jagger con Christina Aguilera è presente nella ristampa del terzo album in studio dei Maroon 5.

Da Overexposed sono stati estratti i singoli Payphone, One More Night, Daylight e Love Somebody. Il lead single di V è stato Maps, seguito da Animals, Sugar e This Summer's Gonna Hurt Like a Mother Fucker.

Nel 2016, i Maroon 5 hanno collaborato con Kendrick Lamar per Don't Wanna Know e Future per Cold. L’ultimo album dei Maroon 5 si intitola Red Pill Blues e racchiude What Lovers Do e Girls Like You, entrambi certificati triplo Platino in Italia.

Dopo Memories, dedicato allo storico manager e amico Jordan Feldstein scomparso a fine 2017, e Nobody’s Love, il gruppo losangelino è tornato con il nuovo album JORDI del 2021 che include oltre alla hit Beautiful Mistakes featuring Megan Thee Stallion e collaborazioni con Juice WRLD, blackbear, Stevie Nicks, Jason Derulo e molti altri.

I Maroon 5 vantano 3 Grammy, 20 milioni di album e 48 milioni di singoli venduti nel mondo.

Video
video preview
Benson Boone - Ferrara Summer Festival 2024
Pubblicità

I Maroon 5 sono i primi headliner confermati di Firenze Rocks 2023 che si esibiranno domenica 18 giugno 2023.

Fondata negli anni Novanta dai compagni del liceo Brentwood di Los Angeles Adam Levine (voce e chitarra), Jesse Carmichael (tastiere) e Ryan Dusick (batteria), i Maroon 5 debuttano inizialmente come Kara’s Flowers e l’album The Fourth World nel 1997. Successivamente, con l’entrata del chitarrista James Valentine, la formazione rock pop californiana assume il nome di Maroon 5.

Nel 2002, la band guidata dal frontman Adam Levine ha pubblicato l’album di debutto Songs About Jane, spinto dai singoli Harder To Breathe, This Love, She Will Be Loved e Sunday Morning. Grazie al primo album, i Maroon 5 vanno in tour con artisti del calibro di Sheryl Crow, John Mayer, Michelle Branch, The Rolling Stones, Nikka Costa e Phantom Planet.

Il secondo album dei Maroon 5 It Won't Be Soon Before Long comprende i brani Makes Me Wonder (alla #1 della classifica Billboard Hot 100), Wake Up Call, Won't Go Home Without You e Goodnight Goodnight. Nel 2010 è uscito Hands All Over, anticipato dalla canzone Misery. Moves Like Jagger con Christina Aguilera è presente nella ristampa del terzo album in studio dei Maroon 5.

Da Overexposed sono stati estratti i singoli Payphone, One More Night, Daylight e Love Somebody. Il lead single di V è stato Maps, seguito da Animals, Sugar e This Summer's Gonna Hurt Like a Mother Fucker.

Nel 2016, i Maroon 5 hanno collaborato con Kendrick Lamar per Don't Wanna Know e Future per Cold. L’ultimo album dei Maroon 5 si intitola Red Pill Blues e racchiude What Lovers Do e Girls Like You, entrambi certificati triplo Platino in Italia.

Dopo Memories, dedicato allo storico manager e amico Jordan Feldstein scomparso a fine 2017, e Nobody’s Love, il gruppo losangelino è tornato con il nuovo album JORDI del 2021 che include oltre alla hit Beautiful Mistakes featuring Megan Thee Stallion e collaborazioni con Juice WRLD, blackbear, Stevie Nicks, Jason Derulo e molti altri.

I Maroon 5 vantano 3 Grammy, 20 milioni di album e 48 milioni di singoli venduti nel mondo.


Dove alloggiare a Firenze

Trova gli alloggi nelle vicinanze

Benson Boone - Ferrara Summer Festival 2024
Pubblicità