Cerca
Anish Kapoor. Untrue Unreal - Palazzo Strozzi

Anish Kapoor. Untrue Unreal - Palazzo Strozzi

Palazzo Strozzi

mostre

Anish Kapoor. Untrue Unreal - Palazzo Strozzi

Eventi a Firenze

Anish Kapoor. Untrue Unreal - Palazzo Strozzi
EVENTO TERMINATO
Avvertenze A causa dell'attuale emergenza Covid-19, alcuni eventi potrebbero essere cancellati o posticipati a nuova data. Si invita a cliccare sul link di dettaglio dell'evento.
mostre
Data: 07/10/2023 - 04/02/2024
Orario: 10:00 - 20:00
Indirizzo: Piazza degli Strozzi, 50123 Firenze FI
Prezzo: 16 €
Fonte: palazzostrozzi.org
Vai all'evento
Mappa
Condividi questo evento
MAIS onlus
Pubblicità

Anish Kapoor. Untrue Unreal: la mostra che sfida la percezione

Dal 7 ottobre 2023 al 4 febbraio 2024, Fondazione Palazzo Strozzi presenta Anish Kapoor. Untrue Unreal, una grande mostra ideata e realizzata insieme al celebre maestro che ha rivoluzionato l’idea di scultura nell’arte contemporanea. A cura di Arturo Galansino, direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi, la mostra propone un percorso espositivo che coinvolge il pubblico in un’esperienza sensoriale e immersiva, attraverso una selezione di opere monumentali e suggestive, alcune delle quali create appositamente per gli spazi rinascimentali del palazzo.

Anish Kapoor è l’artista degli opposti: vuoto e pieno, concavo e convesso, chiaro e scuro, cielo e terra. Spesso astratte, concettuali ed evocative, le sue sculture hanno il potere di coinvolgere e spiazzare, intrecciando una relazione dinamica e complessa con il pubblico e lo spazio. Le sue opere sfidano la percezione visiva e tattile, creando illusioni ottiche, deformazioni prospettiche, riflessi distorti, buchi neri. L’artista gioca con i materiali più diversi, dal marmo al granito, dall’acciaio inossidabile al Vantablack, il nero più nero del mondo, capace di assorbire il 99,96% della luce.

La mostra Anish Kapoor. Untrue Unreal si articola in dieci sale tematiche che esplorano le principali linee di ricerca dell’artista: il colore puro e i pigmenti; il vuoto e la profondità; la forma e la geometria; la materia e l’immateriale; il riflesso e lo specchio; il movimento e la trasformazione; il suono e il silenzio; il corpo e l’identità; il sacro e il profano; il reale e l’irreale.

Tra le opere esposte spiccano alcune delle più iconiche creazioni di Kapoor, come Void Field (1989), una serie di blocchi di pietra forati da buchi neri che evocano un paesaggio primordiale; Sky Mirror (2006), un enorme disco specchiante che riflette il cielo e l’architettura circostante; Shooting into the Corner (2008-2009), una macchina che spara proiettili di cera rossa contro una parete bianca, creando un’opera in continua trasformazione; Svayambh (2007), un enorme blocco di cera rossa che si muove lentamente lungo un binario, lasciando tracce sulle pareti del palazzo.

DATE E ORARI

Dal 7 ottobre 2023 al 4 febbraio 2024

Tutti i giorni 10.00 - 20.00
Giovedì 10.00 - 23.00

COME ARRIVARE

In treno
La stazione di Santa Maria Novella dista da Palazzo Strozzi 6 minuti a piedi

In auto
Provenendo da nord (Milano): A1 Bologna - Firenze, uscita Firenze Nord, seguire poi le indicazioni per il centro.
Provenendo da sud (Roma): A1 Roma - Milano, uscita Firenze Sud, seguire le indicazioni per il centro.

In bus
Palazzo Strozzi è raggiungibile con le principali linee urbane. Le fermate più vicine sono: Stazione di Santa Maria Novella, Piazza del Duomo, Via Tornabuoni, Piazza della Repubblica.

BIOGRAFIA

Anish Kapoor, nato a Bombay nel 1954 da padre indiano e madre ebrea irachena. Trasferitosi in Inghilterra a diciannove anni per studiare arte, Kapoor si è affermato come uno dei più importanti scultori contemporanei, vincendo numerosi premi internazionali, tra cui il Turner Prize nel 1991 e il Praemium Imperiale nel 2011. Tra le sue opere pubbliche più famose si ricordano Cloud Gate (2004) a Chicago, ArcelorMittal Orbit (2012) a Londra e Leviathan (2011) al Grand Palais di Parigi. Kapoor vive e lavora a Londra.


MAIS onlus
Pubblicità