Cerca
Green Day - I-Days 2024 - Ippodromo SNAI La Maura

Green Day - I-Days 2024 - Ippodromo SNAI La Maura

Ippodromo SNAI La Maura

concerti

Green Day - I-Days 2024 - Ippodromo SNAI La Maura

concerti

Green Day - I-Days 2024 - Ippodromo SNAI La Maura
Avvertenze Le informazioni sugli eventi sono soggette a modifiche. Controlla il link di dettaglio dell'evento per gli aggiornamenti più recenti riguardanti prezzi, disponibilità e date.
  • Data
    16/06/2024
  • Orario
    17:00
  • Luogo
    Ippodromo SNAI La Maura
  • Prezzo
    64,40 €
  • Acquista i biglietti
    TicketOneTicketmaster
  • Vai al sito web
Ippodromo SNAI La Maura
Via Lampugnano, 95, 20151 Milano MI

I Green Day, una delle band più iconiche e influenti della scena punk rock mondiale, torneranno in Italia dopo cinque anni di assenza per presentare il loro ultimo album, 🎵​ Saviors, uscito nel 2023. Il concerto si terrà il 16 giugno 2024 all’Ippodromo SNAI La Maura di Milano, nell’ambito del festival I-Days 2024, che vedrà anche la partecipazione di altri artisti internazionali, come i Sum 41 + Avril Lavigne.

BIGLIETTI

I biglietti per il concerto dei Green Day sono disponibili sui circuiti autorizzati Ticketmaster e TicketOne.
I prezzi variano in base alla tipologia di posto scelto.
Sono disponibili pacchetti VIP.

COME ARRIVARE

L’Ippodromo SNAI La Maura si trova in Via Lampugnano, 95 20151 Milano. È facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici.

  • In auto, si può arrivare dall’autostrada A8 seguendo le indicazioni per Milano Centro/Viale Certosa e poi per San Siro, oppure dall’autostrada A4 seguendo le indicazioni per Linate o per Milano Centro e uscendo verso Viale Certosa o Settimo Milanese/Via Novara. In entrambi i casi, il percorso prosegue per via Diomede, via Ippodromo, via Montale e via Lampugnano.
  • In metropolitana, la fermata più vicina è quella di Uruguay sulla linea M1 (rossa), da cui si devono percorrere circa 800 metri a piedi seguendo via Omodeo e poi via Lampugnano.
  • In autobus, la linea 69 ferma in via Ugo Betti, poco distante dall’entrata dell’ippodromo.

 

BIOGRAFIA

I Green Day sono un gruppo musicale pop punk statunitense, formatosi a Berkeley nel 1986. La band è composta da tre membri: Billie Joe Armstrong (chitarra e voce), Mike Dirnt (basso e voce secondaria) e Tré Cool (batteria). Tré Cool sostituì l’originario batterista Al Sobrante nel 1990, il quale abbandonò il gruppo per impegni di studio.

I Green Day sono tra i gruppi musicali con più vendite della storia, avendo venduto più di 85 milioni di dischi in tutto il mondo La rivista Rolling Stone, li ha inseriti nella lista “New Immortals”, elenco degli artisti definiti come nuove leggende della storia della musica. Il settimanale storico Billboard li ha inseriti nella lista dei “migliori artisti alternativi di sempre” Il gruppo ha inoltre vinto 6 Grammy Awards ed è stato introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2015.

Il loro successo internazionale è cominciato nel 1994, grazie al successo del loro terzo album in studio 🎵​ Dookie, il quale ha venduto più di 10 milioni di copie solo negli Stati Uniti (conquistando la certificazione di disco di diamante). Grazie a questo album il gruppo ha riportato il punk rock nella musica mainstream. I loro successivi tre album 🎵 Insomniac (1995), 🎵 Nimrod (1997) e 🎵 Warning (2000) non hanno avuto lo stesso successo, ma hanno comunque ricevuto un buon apprezzamento, tanto che Insomniac e Nimrod hanno ottenuto il doppio disco di platino, mentre Warning ha ottenuto il disco d’oro.

La band è tornata al grande successo nel 2004 con 🎵​ American Idiot, la prima opera rock dei Green Day e disco dal contenuto sociopolitico, che non solo ha riscosso il consenso della critica e del pubblico, soprattutto giovanile, ma ha ampliato l’onda di influenza dei Green Day sul panorama musicale dei successivi dieci anni.

Nel 2009, i Green Day hanno pubblicato il loro ottavo album, 🎵 21st Century Breakdown, anch’esso concepito come una rock-opera e vincitore di un Grammy Award come miglior album rock. Nel 2012, la band ha lanciato una trilogia di album intitolata ¡Uno!, ¡Dos! e ¡Tré!, che ha esplorato diversi stili musicali, dal garage rock al power pop. Nel 2016, i Green Day hanno rilasciato il loro dodicesimo album, 🎵  Revolution Radio, che ha segnato un ritorno alle sonorità più punk e politiche dei loro lavori precedenti.

Nel 2023, i Green Day hanno pubblicato il loro tredicesimo album, 🎵 Saviors, che ha ricevuto recensioni positive da parte della critica e dei fan. L’album contiene brani che affrontano temi come la crisi climatica, la violenza, la speranza e la resistenza.

Per promuovere il loro nuovo album, i Green Day hanno annunciato il loro tour mondiale “The Saviors Tour 2024”, che li vedrà esibirsi in Europa, Nord America, Sud America, Asia e Australia. Il tour sarà accompagnato da speciali ospiti come Nothing But Thieves, The Hives, The Interrupters e molti altri.

Il concerto di Milano sarà l’unica data italiana del tour e una delle più attese dagli appassionati di musica rock. Non perdere l’occasione di vedere dal vivo una delle band più leggendarie e influenti della storia del punk rock!

Video
video preview
Trainline
Pubblicità

I Green Day, una delle band più iconiche e influenti della scena punk rock mondiale, torneranno in Italia dopo cinque anni di assenza per presentare il loro ultimo album, 🎵​ Saviors, uscito nel 2023. Il concerto si terrà il 16 giugno 2024 all’Ippodromo SNAI La Maura di Milano, nell’ambito del festival I-Days 2024, che vedrà anche la partecipazione di altri artisti internazionali, come i Sum 41 + Avril Lavigne.

BIGLIETTI

I biglietti per il concerto dei Green Day sono disponibili sui circuiti autorizzati Ticketmaster e TicketOne.
I prezzi variano in base alla tipologia di posto scelto.
Sono disponibili pacchetti VIP.

COME ARRIVARE

L’Ippodromo SNAI La Maura si trova in Via Lampugnano, 95 20151 Milano. È facilmente raggiungibile sia in auto che con i mezzi pubblici.

  • In auto, si può arrivare dall’autostrada A8 seguendo le indicazioni per Milano Centro/Viale Certosa e poi per San Siro, oppure dall’autostrada A4 seguendo le indicazioni per Linate o per Milano Centro e uscendo verso Viale Certosa o Settimo Milanese/Via Novara. In entrambi i casi, il percorso prosegue per via Diomede, via Ippodromo, via Montale e via Lampugnano.
  • In metropolitana, la fermata più vicina è quella di Uruguay sulla linea M1 (rossa), da cui si devono percorrere circa 800 metri a piedi seguendo via Omodeo e poi via Lampugnano.
  • In autobus, la linea 69 ferma in via Ugo Betti, poco distante dall’entrata dell’ippodromo.

 

BIOGRAFIA

I Green Day sono un gruppo musicale pop punk statunitense, formatosi a Berkeley nel 1986. La band è composta da tre membri: Billie Joe Armstrong (chitarra e voce), Mike Dirnt (basso e voce secondaria) e Tré Cool (batteria). Tré Cool sostituì l’originario batterista Al Sobrante nel 1990, il quale abbandonò il gruppo per impegni di studio.

I Green Day sono tra i gruppi musicali con più vendite della storia, avendo venduto più di 85 milioni di dischi in tutto il mondo La rivista Rolling Stone, li ha inseriti nella lista “New Immortals”, elenco degli artisti definiti come nuove leggende della storia della musica. Il settimanale storico Billboard li ha inseriti nella lista dei “migliori artisti alternativi di sempre” Il gruppo ha inoltre vinto 6 Grammy Awards ed è stato introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2015.

Il loro successo internazionale è cominciato nel 1994, grazie al successo del loro terzo album in studio 🎵​ Dookie, il quale ha venduto più di 10 milioni di copie solo negli Stati Uniti (conquistando la certificazione di disco di diamante). Grazie a questo album il gruppo ha riportato il punk rock nella musica mainstream. I loro successivi tre album 🎵 Insomniac (1995), 🎵 Nimrod (1997) e 🎵 Warning (2000) non hanno avuto lo stesso successo, ma hanno comunque ricevuto un buon apprezzamento, tanto che Insomniac e Nimrod hanno ottenuto il doppio disco di platino, mentre Warning ha ottenuto il disco d’oro.

La band è tornata al grande successo nel 2004 con 🎵​ American Idiot, la prima opera rock dei Green Day e disco dal contenuto sociopolitico, che non solo ha riscosso il consenso della critica e del pubblico, soprattutto giovanile, ma ha ampliato l’onda di influenza dei Green Day sul panorama musicale dei successivi dieci anni.

Nel 2009, i Green Day hanno pubblicato il loro ottavo album, 🎵 21st Century Breakdown, anch’esso concepito come una rock-opera e vincitore di un Grammy Award come miglior album rock. Nel 2012, la band ha lanciato una trilogia di album intitolata ¡Uno!, ¡Dos! e ¡Tré!, che ha esplorato diversi stili musicali, dal garage rock al power pop. Nel 2016, i Green Day hanno rilasciato il loro dodicesimo album, 🎵  Revolution Radio, che ha segnato un ritorno alle sonorità più punk e politiche dei loro lavori precedenti.

Nel 2023, i Green Day hanno pubblicato il loro tredicesimo album, 🎵 Saviors, che ha ricevuto recensioni positive da parte della critica e dei fan. L’album contiene brani che affrontano temi come la crisi climatica, la violenza, la speranza e la resistenza.

Per promuovere il loro nuovo album, i Green Day hanno annunciato il loro tour mondiale “The Saviors Tour 2024”, che li vedrà esibirsi in Europa, Nord America, Sud America, Asia e Australia. Il tour sarà accompagnato da speciali ospiti come Nothing But Thieves, The Hives, The Interrupters e molti altri.

Il concerto di Milano sarà l’unica data italiana del tour e una delle più attese dagli appassionati di musica rock. Non perdere l’occasione di vedere dal vivo una delle band più leggendarie e influenti della storia del punk rock!


Dove alloggiare a Milano

Trova gli alloggi nelle vicinanze

Trainline
Pubblicità