Cerca
(H)-Open Week Malattie Cardiovascolari - ASL Roma 1

(H)-Open Week Malattie Cardiovascolari - ASL Roma 1

Ospedali San Filippo Neri e Santo Spirito in Sassia

concerti

(H)-Open Week Malattie Cardiovascolari - ASL Roma 1

concerti

(H)-Open Week Malattie Cardiovascolari - ASL Roma 1
EVENTO TERMINATO
Avvertenze Le informazioni sugli eventi sono soggette a modifiche. Controlla il link di dettaglio dell'evento per gli aggiornamenti più recenti riguardanti prezzi, disponibilità e date.
Ospedali San Filippo Neri e Santo Spirito in Sassia
Via Giovanni Martinotti, 20, 00135 Roma RM

Venerdì 29 e sabato 30 settembre gli Ospedali San Filippo Neri e Santo Spirito in Sassia partecipano all’(H)-Open Week Malattie Cardiovascolari, organizzata da Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere tra il 26 settembre e il 2 ottobre.

Obiettivo dell’iniziativa, realizzata negli ospedali coi Bollini Rosa aderenti, è promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali malattie cardiovascolari con visite specialistiche ed esami diagnostici, consulenze telefoniche, eventi e colloqui in presenza e a distanza, info point e distribuzione di materiale informativo.

Le malattie cardiovascolari (MCV) costituiscono la principale causa di morte a livello mondiale. In Italia sono responsabili del 35.8% di tutti i decessi: 32.5% negli uomini e 38.8% nelle donne. È ancora radicata l’errata convinzione che le MCV riguardino soprattutto gli uomini e la grande maggioranza delle donne ha una percezione molto bassa dei pericoli correlati a queste patologie. Cruciale è il ruolo della prevenzione primaria (stili di vita) e della diagnosi precoce, in particolare nei soggetti che presentano fattori di rischio cardiovascolare quali familiarità, età avanzata, fumo, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, diabete, sedentarietà, sovrappeso/obesità, stress.

I professionisti della salute dell’ASL Roma 1 saranno a disposizione per i seguenti appuntamenti:

Presidio Ospedaliero San Filippo Neri

Via Giovanni Martinotti, 20
Padiglione B, quarto piano, ambulatori di chirurgia vascolare

Venerdì 29 settembre, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Screening eco-doppler

Sarà offerto uno screening per donne over 65 che non siano già in follow-up presso il P.O. San Filippo Neri per stenosi carotidea. Gli eco-doppler saranno eseguiti in due stanze con appuntamenti ogni 20 minuti: l'ultimo appuntamento del mattino sarà alle 12:00, l'ultimo del pomeriggio alle 17:20.

Prenotazione obbligatoria allo 06 3306.2471 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00.

 

​Presidio Ospedaliero Santo Spirito in Sassia

Lungotevere in Sassia, 1
Palestra della riabilitazione cardiologica, quadriportico

Sabato 30 settembre dalle 9:00 alle 13:30

Colloquio con il cardiologo

Rivolto alle donne in menopausa con più di 50 anni o meno di 50 anni se in menopausa precoce o prematura, donne con fattori di rischio cardiovascolare (ipertensione arteriosa, diabete, dislipidemia, fumo, obesità, familiarità per malattie cardiovascolari), donne con precedenti eventi come infarto del miocardio, scompenso, eclampsia, donne con storia oncologica trattata con chemio o radioterapia. Verranno eseguiti ECG (nei casi selezionati) stick, colesterolo, glicemia, misura della pressione arteriosa. Al termine, verrà consegnata la carta del rischio cardiovascolare con la valutazione del rischio individuale. Casi selezionati potranno essere inseriti nell'ambulatorio di prevenzione cardiovascolare della donna attivo presso il P.O. Santo Spirito in Sassia.

Senza prenotazione.

 

Per maggiori informazioni, visitare il sito dei Bollini Rosa o consultare il materiale informativo sul sito web.

Direct Ferries
Pubblicità

Venerdì 29 e sabato 30 settembre gli Ospedali San Filippo Neri e Santo Spirito in Sassia partecipano all’(H)-Open Week Malattie Cardiovascolari, organizzata da Onda - Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere tra il 26 settembre e il 2 ottobre.

Obiettivo dell’iniziativa, realizzata negli ospedali coi Bollini Rosa aderenti, è promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali malattie cardiovascolari con visite specialistiche ed esami diagnostici, consulenze telefoniche, eventi e colloqui in presenza e a distanza, info point e distribuzione di materiale informativo.

Le malattie cardiovascolari (MCV) costituiscono la principale causa di morte a livello mondiale. In Italia sono responsabili del 35.8% di tutti i decessi: 32.5% negli uomini e 38.8% nelle donne. È ancora radicata l’errata convinzione che le MCV riguardino soprattutto gli uomini e la grande maggioranza delle donne ha una percezione molto bassa dei pericoli correlati a queste patologie. Cruciale è il ruolo della prevenzione primaria (stili di vita) e della diagnosi precoce, in particolare nei soggetti che presentano fattori di rischio cardiovascolare quali familiarità, età avanzata, fumo, ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, diabete, sedentarietà, sovrappeso/obesità, stress.

I professionisti della salute dell’ASL Roma 1 saranno a disposizione per i seguenti appuntamenti:

Presidio Ospedaliero San Filippo Neri

Via Giovanni Martinotti, 20
Padiglione B, quarto piano, ambulatori di chirurgia vascolare

Venerdì 29 settembre, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

Screening eco-doppler

Sarà offerto uno screening per donne over 65 che non siano già in follow-up presso il P.O. San Filippo Neri per stenosi carotidea. Gli eco-doppler saranno eseguiti in due stanze con appuntamenti ogni 20 minuti: l'ultimo appuntamento del mattino sarà alle 12:00, l'ultimo del pomeriggio alle 17:20.

Prenotazione obbligatoria allo 06 3306.2471 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00.

 

​Presidio Ospedaliero Santo Spirito in Sassia

Lungotevere in Sassia, 1
Palestra della riabilitazione cardiologica, quadriportico

Sabato 30 settembre dalle 9:00 alle 13:30

Colloquio con il cardiologo

Rivolto alle donne in menopausa con più di 50 anni o meno di 50 anni se in menopausa precoce o prematura, donne con fattori di rischio cardiovascolare (ipertensione arteriosa, diabete, dislipidemia, fumo, obesità, familiarità per malattie cardiovascolari), donne con precedenti eventi come infarto del miocardio, scompenso, eclampsia, donne con storia oncologica trattata con chemio o radioterapia. Verranno eseguiti ECG (nei casi selezionati) stick, colesterolo, glicemia, misura della pressione arteriosa. Al termine, verrà consegnata la carta del rischio cardiovascolare con la valutazione del rischio individuale. Casi selezionati potranno essere inseriti nell'ambulatorio di prevenzione cardiovascolare della donna attivo presso il P.O. Santo Spirito in Sassia.

Senza prenotazione.

 

Per maggiori informazioni, visitare il sito dei Bollini Rosa o consultare il materiale informativo sul sito web.


Dove alloggiare a Roma

Trova gli alloggi nelle vicinanze

Direct Ferries
Pubblicità