Cerca
Alberto di Lenardo. Lo sguardo inedito di un grande fotografo italiano.

Alberto di Lenardo. Lo sguardo inedito di un grande fotografo italiano.

WeGil

mostre

Alberto di Lenardo. Lo sguardo inedito di un grande fotografo italiano.

Eventi a Roma

Alberto di Lenardo. Lo sguardo inedito di un grande fotografo italiano.
EVENTO TERMINATO
Avvertenze A causa dell'attuale emergenza Covid-19, alcuni eventi potrebbero essere cancellati o posticipati a nuova data. Si invita a cliccare sul link di dettaglio dell'evento.
mostre
Data: 12/02/2022 - 14/05/2022
Orario: 10:00 - 19:00
Luogo: WeGil
Indirizzo: Largo Ascianghi, 5, 00153 Roma RM
Prezzo: 6 €
Fonte: Turismo Roma
Vai all'evento Video
video preview
Mappa
Condividi questo evento
Emergency
Pubblicità

Un’esposizione inedita ed emozionante che racconta lo sguardo sul mondo e sul recente passato italiano di un grande autore del secondo Novecento, rimasto letteralmente nascosto in soffitta per anni.

È stata la nipote Carlotta di Lenardo a scoprire e a diffondere il talento del nonno: oggi, dopo aver raccolto una selezione di fotografie nel volume “An Attic Full of Trains”, edito dalla londinese Mack, ne espone 154 al WeGil di Roma. Le immagini, scattate in oltre sessant’anni di attività, raccontano uno spaccato di vita personale del fotografo: spiagge, montagne, bar, viaggi in auto che portano con sé il segno e la bellezza del tempo, una poesia di sentimenti che non possono essere espressi a parole ma che, attraverso la pellicola, vengono fissati in un ricordo.

La mostra si divide in tre sezioni. Nella prima, il lavoro di selezione operato da Carlotta di Lenardo rivela un’estetica e una lettura del mondo comuni tra lei e il nonno: una narrazione intima tra lo sguardo del fotografo e quello della nipote. La seconda sezione comprende scatti più autobiografici, tra cui un autoritratto e tre ritratti fatti dalla curatrice durante un pranzo di famiglia. La terza sezione è composta da 9 pareti tematiche che ripropongono situazioni ricorrenti su cui il fotografo amava puntare l’obiettivo: parchi di divertimento, ritratti di persone che prendono il sole o guardano l’orizzonte, strade e vedute da macchine e aerei, terminando infine con alcune delle diapositive su cui era solito scrivere la parola “FINE”, per indicare appunto, la fine di un viaggio.

Per l'ultimo giorno dell'esposizione di "Alberto di Lenardo. Lo sguardo inedito di un grande fotografo italiano.", previsto per il 14 maggio, la mostra resterà aperta fino alle 2:00 e per quel solo giorno gratuita.

La mostra è promossa dalla Regione Lazio ed è realizzata da LAZIOcrea in collaborazione con Creation Srl.

BIGLIETTI

intero € 6;
ridotto € 3 (18-26 anni e over 65);
gratuito under 18 e disabili con accompagnatore.
Gratuito per possessori di LAZIO YOUth CARD fino a esaurimento fondi.


Emergency
Pubblicità