Cerca
Luca Bizzarri - Non hanno un amico - Torino

Luca Bizzarri - Non hanno un amico - Torino

Teatro della Concordia Venaria Reale

teatro

Luca Bizzarri - Non hanno un amico - Torino

teatro

Luca Bizzarri - Non hanno un amico - Torino
EVENTO TERMINATO
Avvertenze Le informazioni sugli eventi sono soggette a modifiche. Controlla il link di dettaglio dell'evento per gli aggiornamenti più recenti riguardanti prezzi, disponibilità e date.
Teatro della Concordia Venaria Reale
Corso Puccini, 10078 Venaria Reale TO

Non hanno un amico”: uno spettacolo teatrale che unisce satira, comicità e riflessione sulla comunicazione politica dei nostri tempi. Il talentuoso Luca Bizzarri porta in scena questo monologo, scritto in collaborazione con l’autore Ugo Ripamonti, dopo averlo trasformato da un popolare post a un podcast di successo.

LE DATE DEL TOUR

 

Un viaggio attraverso l’umorismo e la critica sociale, “Non hanno un amico” è uno specchio che ci mostra le nostre debolezze e i nostri tic, mentre ridiamo di noi stessi. Un’ora di racconto che ci invita a riflettere sul nostro mondo, tra nostalgia del passato e desiderio di innovazione. Non perdete l’occasione di assistere a questo spettacolo coinvolgente e intelligente!

Galileo mio padre
Pubblicità

Non hanno un amico”: uno spettacolo teatrale che unisce satira, comicità e riflessione sulla comunicazione politica dei nostri tempi. Il talentuoso Luca Bizzarri porta in scena questo monologo, scritto in collaborazione con l’autore Ugo Ripamonti, dopo averlo trasformato da un popolare post a un podcast di successo.

LE DATE DEL TOUR

 

Un viaggio attraverso l’umorismo e la critica sociale, “Non hanno un amico” è uno specchio che ci mostra le nostre debolezze e i nostri tic, mentre ridiamo di noi stessi. Un’ora di racconto che ci invita a riflettere sul nostro mondo, tra nostalgia del passato e desiderio di innovazione. Non perdete l’occasione di assistere a questo spettacolo coinvolgente e intelligente!


Dove alloggiare a Torino

Trova gli alloggi nelle vicinanze

Galileo mio padre
Pubblicità