Cerca
The Weeknd: After Hours til Dawn Tour

The Weeknd: After Hours til Dawn Tour

Ippodromo SNAI La Maura

concerti

The Weeknd: After Hours til Dawn Tour

Eventi a Milano

The Weeknd: After Hours til Dawn Tour
Avvertenze A causa dell'attuale emergenza Covid-19, alcuni eventi potrebbero essere cancellati o posticipati a nuova data. Si invita a cliccare sul link di dettaglio dell'evento.
concerti
Data: 26/07/2023 - 27/07/2023
Orario: 21:00
Luogo: Ippodromo SNAI La Maura
Indirizzo: Via Lampugnano, 95, 20151 Milano MI
Prezzo: 81,85 €
Fonte: Ticketmaster
Vai all'evento
Ticketmaster
Mappa
Condividi questo evento
Galileo mio padre
Pubblicità

Ci ha tenuti con il fiato sospeso con il nuovo album Dawn FM. Poi, all’improvviso, The Weeknd ci toglie il respiro raddoppiando la data italiana del The Weeknd: After Hours til Dawn Tour. Ottieni i biglietti ufficiali del concerto di The Weeknd a Milano da lunedì 12 dicembre con Ticketmaster.

BIOGRAFIA

Canadese di nascita ed etiope di origini, The Weeknd ha debuttato a 17 anni scrivendo per altri cantanti, tra cui il rapper Drake. Lo stage name di Abel Makkonen Tesfaye doveva essere inizialmente The Weekend, ma era già stato preso da una band canadese.

Nel 2010 The Weeknd ha caricato gli inediti What You Need e Loft Music su YouTube. Dopo aver scritto alcune tracce dell’album Take Care di Drake, Abel ha fondato l’etichetta XO pubblicando 3 mixtape: House Of Balloons, Thursday e Echoes Of Silence. Quest’ultimo contiene una cover di Dirty Diana di Michael Jackson, uno dei miti di Abel. Nel 2012 The Weeknd ha esordito dal vivo negli Stati Uniti al Coachella.

L’album di debutto di The Weeknd, Kiss Land, è uscito nel 2013, ma è con Beauty Behind The Madness del 2016 (più di 3 milioni di copie vendute) e, in particolare, con il fortunato singolo Can’t Feel My Face, che Abel è divenuto una popstar internazionale. Earned It, il singolo tratto dalla colonna sonora di Fifty Shades Of Grey e vincitore del Grammy Award alla Migliore Performance R&B, ha ottenuto una candidatura agli Oscar del 2016 come Migliore Canzone Originale.

Nel terzo album in studio, Starboy, figurano collaborazioni con i Daft Punk e Kendrick Lamar. Il titolo è un omaggio alla hit di David Bowie, Starman. The Weeknd ha collaborato con Lana Del Rey, NAV, Gucci Mane, French Montana e con Kendrick Lamar sul brano Pray For Me dalla colonna sonora del film Black Panther della Marvel.

The Weeknd ha pubblicato After Hours il 20 marzo 2020 . L’album contiene brani che sono diventati successi internazionali come Heartless, Blinding Lights, In Your Eyes e Save Your Tears ed è stato certificato doppio disco di platino in Italia. Al momento Blinding Lights conta 3.271.447.186 milioni di stream su Spotify ed è stata nominata la nuova canzone No. 1 Billboard Hot 100 di tutti i tempi.

L’ultimo album di The Weeknd è stato pubblicato il 7 gennaio 2022 e si intitola Dawn FM. L’album contiene brani come Take My Breath, Sacrifice e Out of Time. Dawn FM vede le collaborazioni di Jim Carrey, Quincy Jones, Tyler, The Creator, Lil Wayne, oltre alle versioni remix dei brani insieme a Swedish House Mafia, Oneohtrix Point Never, Sebastian Ingrosso, Salvatore Ganacci, KAYTRANADA, Summer Walker e MIKE DEAN.

Durante la sua carriera è stato premiato con 4 Grammy Awards, 18 Billboard Music Awards, 5 American Music Awards, 4 MTV Video Music Awards, 13 Juno Award, un MTV Europe Music Award. Nel 2020 la rivista Time lo ha incluso nella sua lista delle cento personalità più influenti dell'anno.


Galileo mio padre
Pubblicità