Cerca

Parco Carlo Urbani

Parco del Lungo Sàvena

Parchi

Parco Carlo Urbani

Parco del Lungo Sàvena


Parco Carlo Urbani
Vai al sito Mappa
Condividi questo luogo

Il Parco del Lungo Sàvena è un parco pubblico fluviale urbano, intitolato a Parco del Lungo Sàvena nel novembre del 2011. Si sviluppa tra il comune di Bologna e quello di San Lazzaro di Savena ed è organizzato attraverso un sistema di percorsi e spazi verdi che, seguendo il corso del torrente, lo collegano ad altri parchi (Parco della Resistenza, Parco dei Cedri, Parco del Paleotto).

FLORA

La vegetazione del parco Carlo Urbani, essendo radicata in una zona urbana, risente dell'immediata vicinanza di esemplari importati e coltivati. Di conseguenza, si osserva una contaminazione dell'ambiente naturale tipicamente fluviale e di pianura, con la presenza di specie più caratteristiche della collina locale.

È presente una ricca varietà di flora che può essere suddivisa in erbacea (equiseto, trifoglio, consolida, edera, margherita, ranuncolo, tarassaco, non ti scordar di me, lampagione, malva, alliaria, ortica e graminacee come avena e orzo selvatico), cespugli (fusaggine, crespino, nocciolo, rovo, biancospino), alberi ad alto fusto: ontano, fico, sambuco, bagolaro, platano, robinia, albero di Giuda, frassino, vari tipi di aceri, salici, pioppi, gelsi e querce. In alcuni casi, le dimensioni del diametro del tronco e il notevole sviluppo in altezza, testimoniano un radicamento ultradecennale. Non mancano inoltre alghe, muschi e licheni ai bordi del torrente e sulle cortecce degli alberi.

FAUNA

Nonostante la vicinanza all'area urbana, il parco ospita numerose specie animali che contribuiscono ad arricchirne il bioma.

  • mammiferi: capriolo, cinghiale, toporagno, donnola, talpa, volpe, lepre, faina, riccio, scoiattolo, nutria, pipistrello.
  • uccelli: poiana, civetta, fagiano, ghiandaia, picchio verde, rosso maggiore e picchio muraiolo, cinciallegra, cincia, gazza, merlo, assiolo, cornacchia, rondine, pettirosso, usignolo, passero, codirosso, upupa, martin pescatore, germano reale, airone cenerino, piccione.
  • rettili: lucertola campestre, biacco, natrice dal collare.
  • anfibi: rana verde e marrone, tritone cornuto.
  • invertebrati: sanguisuga, lombrico, lumaca, chiocciola, cavalletta, ragno, grillo, formica rossa e nera, forbice, effimera, farfalla, ape, bombo, scarabeo rinoceronte, coleottero, tipula, coccinella, cimice carabiniere.
  • pesci: ghiozzo, lasca, cobite, barbo, cavedano, gobione.

 

Fonte: Wikipedia
0 recensioni

Nessun evento trovato

Nessun tour trovato