Cerca
Sum 41 + Avril Lavigne + Simple Plan - I-Days 2024 - Ippodromo SNAI San Siro

Sum 41 + Avril Lavigne + Simple Plan - I-Days 2024 - Ippodromo SNAI San Siro

Ippodromo SNAI San Siro

concerti

Sum 41 + Avril Lavigne + Simple Plan - I-Days 2024 - Ippodromo SNAI San Siro

concerti

Sum 41 + Avril Lavigne + Simple Plan - I-Days 2024 - Ippodromo SNAI San Siro
Avvertenze Le informazioni sugli eventi sono soggette a modifiche. Controlla il link di dettaglio dell'evento per gli aggiornamenti più recenti riguardanti prezzi, disponibilità e date.
  • Data
    09/07/2024
  • Orario
    17:00
  • Luogo
    Ippodromo SNAI San Siro
  • Acquista i biglietti
    TicketOneTicketmaster
  • Vai al sito web
Ippodromo SNAI San Siro
Piazzale dello Sport, 16, 20151 Milano MI

Due delle star del pop punk si esibiranno insieme sul palco degli I-Days 2024 di Milano, il festival musicale che si terrà all’Ippodromo SNAI San Siro dal 16 giugno al 9 luglio 2024.
Si tratta dei Sum 41 e di Avril Lavigne, due artisti canadesi che hanno segnato la scena musicale degli anni 2000 con i loro successi mondiali, e che si esibiranno il prossimo 9 luglio 2024

SPECIAL GUEST
Simple Plan

Un altro evento molto atteso è quello del concerto dei Green Day, il 16 giugno 2024 all'Ippodromo SNAI La Maura.

BIGLIETTI

I biglietti per il concerto dei Sum 41 e Avril Lavigne (+ Simple Plan) sono disponibili sui circuiti di TicketOne e Ticketmaster.

La vendita generale dei biglietti è prevista per martedì 14 novembre 2023, alle ore 11:00.

 
COME ARRIVARE

L’Ippodromo SNAI San Siro si trova in Piazzale dello Sport, 16 a Milano. Per raggiungerlo si possono utilizzare i seguenti mezzi di trasporto:

  • In auto: uscire dalla tangenziale ovest al casello di San Siro e seguire le indicazioni per l’ippodromo. Il parcheggio è a pagamento e ha una capienza di circa 5000 posti.
  • In metropolitana: prendere la linea M5 (lilla) e scendere alla fermata San Siro Ippodromo, che dista circa 300 metri dall’ingresso dell’ippodromo.
  • In autobus: prendere la linea 49 e scendere alla fermata San Siro Ippodromo, oppure la linea 16 e scendere alla fermata Via Tesio, che dista circa 500 metri dall’ingresso dell’ippodromo.
  • In treno: dalla stazione centrale di Milano prendere la linea M2 (verde) e scendere alla fermata Garibaldi, poi cambiare con la linea M5 (lilla) e scendere alla fermata San Siro Ippodromo.
 
BIOGRAFIA

SUM 41

I Sum 41 sono un gruppo musicale canadese formatosi ad Ajax, cittadina dell’Ontario, nel 1996. Dalla firma di un contratto discografico con la Island Records nel 1999, la band ha composto sette album in studio, due album dal vivo, una raccolta e tre EP. Sono divenuti famosi per i loro tour, che arrivano a toccare le più varie località del mondo e a protrarsi a volte oltre un anno. La band è tra le più rilevanti nel genere pop punk a livello mondiale, grazie soprattutto all’album di successo 🎵​ All Killer No Filler, venendo eletti ai Kerrang! Awards come gruppo internazionale emergente del 2002, e ottenendo sette nomination ai Juno Awards, dei quali due vinti nel 2002 e nel 2004. Nel 2012 la band ha ricevuto la sua prima nomination ai Grammy Awards con il brano Blood in My Eyes, candidato per la miglior interpretazione hard rock/metal. Il gruppo ha collaudato altri generi oltre al pop punk, avvicinandosi maggiormente al punk rock, all’hardcore punk e all’heavy metal, di cui sono prova gli album 🎵 Does This Look Infected? e 🎵 Chuck. Il quarto album, 🎵 Underclass Hero, ha segnato il momentaneo riavvicinamento da parte della band al pop punk, che ha poi continuato a virare gradualmente, nel corso dei successivi quattro album, verso un alternative metal contaminato dall’hardcore punk, l’hard rock e il pop rock.

Dal loro primo EP, 🎵 Half Hour of Power, sino al terzo album Chuck i membri del gruppo sono stati Deryck “Bizzy D” Whibley (voce principale, chitarra e tastiera), Jason “Cone” McCaslin (basso e voce secondaria), Dave “Brownsound” Baksh (chitarra e voce secondaria) e Steve “Stevo” Jocz (batteria e voce secondaria). I componenti della band canadese hanno anche dato origine a un gruppo heavy metal, i Pain for Pleasure, le cui canzoni erano spesso presenti nei primi album dei Sum 41 come B side. In questo gruppo, considerabile un loro alter ego, Jocz e Whibley invertivano i loro compiti (Stevo era il cantante, Bizzy D il batterista). L’11 maggio 2006 Dave Baksh, chitarrista del gruppo, ha deciso di lasciare la band; i Sum 41 non hanno immediatamente ingaggiato altri chitarristi in sostituzione di Brownsound, ad eccezione di Thomas “Brown Tom” Thacker come turnista durante i concerti. Successivamente Tom è entrato a far parte del gruppo come membro ufficiale. Dopo 9 anni di separazione, tuttavia, Baksh ritorna ufficialmente nel gruppo nel 2015. Il 17 aprile 2013 anche il batterista Steve Jocz abbandona la band, dopo aver fatto parte della formazione per oltre 17 anni. Viene sostituito da Frank Zummo nella prima metà del 2015.

AVRIL LAVIGNE

Avril Ramona Lavigne è una cantautrice canadese con cittadinanza francese. Raggiunge il successo mondiale nel 2002 con il singolo Complicated, che la fa diventare un idolo per gli adolescenti di tutto il mondo per via della sua personalità ribelle. Nello stesso anno viene pubblicato il suo album di esordio,🎵 Let Go, che ha venduto oltre venti milioni di copie nel mondo e ricevuto il plauso della critica specializzata.

Grazie al suo impatto nella cultura musicale, Avril Lavigne è stata definita come «principessa del pop punk». La consacrazione avviene con il secondo album, 🎵 Under My Skin (2004), distribuito in circa sedici milioni di copie e trainato dal successo dei singoli Don’t Tell Me e My Happy Ending. Nel 2007 è il turno del terzo album in studio, 🎵 The Best Damn Thing, stampato in otto milioni di copie e preceduto dal singolo Girlfriend, l’unico brano della cantante ad aver raggiunto la prima posizione nella Billboard Hot 100.

Dopo aver preso una pausa di circa quattro anni, Lavigne torna sulle scene musicali pubblicando prima l’album 🎵 Goodbye Lullaby (2011) e poi l’omonimo 🎵 Avril Lavigne (2013), entrambi influenzati da una forte impronta personale e introspettiva; in seguito a un’altra pausa, dovuta principalmente alla contrazione della malattia di Lyme, pubblica nel 2019 il nuovo album 🎵 Head Above Water. Nel 2022 pubblica il settimo album in studio 🎵 Love Sux. Dall’inizio della sua carriera ha venduto più di 60 milioni di album e 80 milioni di singoli diventando la terza artista femminile canadese di maggiore successo in termini di vendite, dietro solo a Céline Dion e Shania Twain. Ha ricevuto otto candidature ai Grammy Award, tre ai BRIT Award e si è aggiudicata un MTV Video Music Awards, due MTV Europe Music Awards, sette Radio Disney Music Awards e nove Juno Award.

Oltre alla musica, Lavigne dedica del tempo anche ad altre attività, come la creazione di una sua fondazione benefica, una linea d’abbigliamento mirata al mercato giovanile, la Abbey Dawn, e la realizzazione di tre fragranze di profumi.

Lenny Kravitz - Blue Electric Light Tour 2023
Pubblicità

Due delle star del pop punk si esibiranno insieme sul palco degli I-Days 2024 di Milano, il festival musicale che si terrà all’Ippodromo SNAI San Siro dal 16 giugno al 9 luglio 2024.
Si tratta dei Sum 41 e di Avril Lavigne, due artisti canadesi che hanno segnato la scena musicale degli anni 2000 con i loro successi mondiali, e che si esibiranno il prossimo 9 luglio 2024

SPECIAL GUEST
Simple Plan

Un altro evento molto atteso è quello del concerto dei Green Day, il 16 giugno 2024 all'Ippodromo SNAI La Maura.

BIGLIETTI

I biglietti per il concerto dei Sum 41 e Avril Lavigne (+ Simple Plan) sono disponibili sui circuiti di TicketOne e Ticketmaster.

La vendita generale dei biglietti è prevista per martedì 14 novembre 2023, alle ore 11:00.

 
COME ARRIVARE

L’Ippodromo SNAI San Siro si trova in Piazzale dello Sport, 16 a Milano. Per raggiungerlo si possono utilizzare i seguenti mezzi di trasporto:

  • In auto: uscire dalla tangenziale ovest al casello di San Siro e seguire le indicazioni per l’ippodromo. Il parcheggio è a pagamento e ha una capienza di circa 5000 posti.
  • In metropolitana: prendere la linea M5 (lilla) e scendere alla fermata San Siro Ippodromo, che dista circa 300 metri dall’ingresso dell’ippodromo.
  • In autobus: prendere la linea 49 e scendere alla fermata San Siro Ippodromo, oppure la linea 16 e scendere alla fermata Via Tesio, che dista circa 500 metri dall’ingresso dell’ippodromo.
  • In treno: dalla stazione centrale di Milano prendere la linea M2 (verde) e scendere alla fermata Garibaldi, poi cambiare con la linea M5 (lilla) e scendere alla fermata San Siro Ippodromo.
 
BIOGRAFIA

SUM 41

I Sum 41 sono un gruppo musicale canadese formatosi ad Ajax, cittadina dell’Ontario, nel 1996. Dalla firma di un contratto discografico con la Island Records nel 1999, la band ha composto sette album in studio, due album dal vivo, una raccolta e tre EP. Sono divenuti famosi per i loro tour, che arrivano a toccare le più varie località del mondo e a protrarsi a volte oltre un anno. La band è tra le più rilevanti nel genere pop punk a livello mondiale, grazie soprattutto all’album di successo 🎵​ All Killer No Filler, venendo eletti ai Kerrang! Awards come gruppo internazionale emergente del 2002, e ottenendo sette nomination ai Juno Awards, dei quali due vinti nel 2002 e nel 2004. Nel 2012 la band ha ricevuto la sua prima nomination ai Grammy Awards con il brano Blood in My Eyes, candidato per la miglior interpretazione hard rock/metal. Il gruppo ha collaudato altri generi oltre al pop punk, avvicinandosi maggiormente al punk rock, all’hardcore punk e all’heavy metal, di cui sono prova gli album 🎵 Does This Look Infected? e 🎵 Chuck. Il quarto album, 🎵 Underclass Hero, ha segnato il momentaneo riavvicinamento da parte della band al pop punk, che ha poi continuato a virare gradualmente, nel corso dei successivi quattro album, verso un alternative metal contaminato dall’hardcore punk, l’hard rock e il pop rock.

Dal loro primo EP, 🎵 Half Hour of Power, sino al terzo album Chuck i membri del gruppo sono stati Deryck “Bizzy D” Whibley (voce principale, chitarra e tastiera), Jason “Cone” McCaslin (basso e voce secondaria), Dave “Brownsound” Baksh (chitarra e voce secondaria) e Steve “Stevo” Jocz (batteria e voce secondaria). I componenti della band canadese hanno anche dato origine a un gruppo heavy metal, i Pain for Pleasure, le cui canzoni erano spesso presenti nei primi album dei Sum 41 come B side. In questo gruppo, considerabile un loro alter ego, Jocz e Whibley invertivano i loro compiti (Stevo era il cantante, Bizzy D il batterista). L’11 maggio 2006 Dave Baksh, chitarrista del gruppo, ha deciso di lasciare la band; i Sum 41 non hanno immediatamente ingaggiato altri chitarristi in sostituzione di Brownsound, ad eccezione di Thomas “Brown Tom” Thacker come turnista durante i concerti. Successivamente Tom è entrato a far parte del gruppo come membro ufficiale. Dopo 9 anni di separazione, tuttavia, Baksh ritorna ufficialmente nel gruppo nel 2015. Il 17 aprile 2013 anche il batterista Steve Jocz abbandona la band, dopo aver fatto parte della formazione per oltre 17 anni. Viene sostituito da Frank Zummo nella prima metà del 2015.

AVRIL LAVIGNE

Avril Ramona Lavigne è una cantautrice canadese con cittadinanza francese. Raggiunge il successo mondiale nel 2002 con il singolo Complicated, che la fa diventare un idolo per gli adolescenti di tutto il mondo per via della sua personalità ribelle. Nello stesso anno viene pubblicato il suo album di esordio,🎵 Let Go, che ha venduto oltre venti milioni di copie nel mondo e ricevuto il plauso della critica specializzata.

Grazie al suo impatto nella cultura musicale, Avril Lavigne è stata definita come «principessa del pop punk». La consacrazione avviene con il secondo album, 🎵 Under My Skin (2004), distribuito in circa sedici milioni di copie e trainato dal successo dei singoli Don’t Tell Me e My Happy Ending. Nel 2007 è il turno del terzo album in studio, 🎵 The Best Damn Thing, stampato in otto milioni di copie e preceduto dal singolo Girlfriend, l’unico brano della cantante ad aver raggiunto la prima posizione nella Billboard Hot 100.

Dopo aver preso una pausa di circa quattro anni, Lavigne torna sulle scene musicali pubblicando prima l’album 🎵 Goodbye Lullaby (2011) e poi l’omonimo 🎵 Avril Lavigne (2013), entrambi influenzati da una forte impronta personale e introspettiva; in seguito a un’altra pausa, dovuta principalmente alla contrazione della malattia di Lyme, pubblica nel 2019 il nuovo album 🎵 Head Above Water. Nel 2022 pubblica il settimo album in studio 🎵 Love Sux. Dall’inizio della sua carriera ha venduto più di 60 milioni di album e 80 milioni di singoli diventando la terza artista femminile canadese di maggiore successo in termini di vendite, dietro solo a Céline Dion e Shania Twain. Ha ricevuto otto candidature ai Grammy Award, tre ai BRIT Award e si è aggiudicata un MTV Video Music Awards, due MTV Europe Music Awards, sette Radio Disney Music Awards e nove Juno Award.

Oltre alla musica, Lavigne dedica del tempo anche ad altre attività, come la creazione di una sua fondazione benefica, una linea d’abbigliamento mirata al mercato giovanile, la Abbey Dawn, e la realizzazione di tre fragranze di profumi.


Dove alloggiare a Milano

Trova gli alloggi nelle vicinanze

Lenny Kravitz - Blue Electric Light Tour 2023
Pubblicità